Lettera aperta…a proposito di sanità

Nei giorni scorsi una pensionata si è rivolta al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Forlì in preda a fortissimi dolori addominali ed è stata immediatamente presa in carico dagli operatori. La diagnosi, dopo essere stata trattenuta in osservazione per l’intera notte, è stata “coliche dovute a calcoli biliari” e come tale le è stato predisposto adeguato percorso terapeutico e farmacologico.

L’indomani, unitamente al foglio di dimissioni la signora si vede consegnare apposito documento per il pagamento del ticket. A precisa domanda le viene confermato che l’esenzione è prevista dal Sistema Sanitario Regionale per “colica renale” e non invece per “colica biliare”.

A verifica fatta risulta quanto sopra non sia affatto un “lapsus” di qualche operatore ma bensì espressamente previsto dalla Regione Emilia Romagna per quanto riguarda le esenzioni del ticket.

Lo Spi Cgil di Forlì ritiene che quanto sopra riportato sia emblematico circa il peggioramento della risposta del Sistema Sanitario Regionale dal punto di vista (in questo caso) dei costi del servizio sempre più a carico degli utenti. Questo non per scelta (o almeno non sempre) ma per necessità, in quanto da tempo le risorse che vengono destinate alle Regioni dai Governi (non solo da quello attuale) sono sempre meno.

Lo Spi Cgil continuando a rivendicare a livello nazionale la necessità di non tagliare le risorse sulla salute delle persone, ribadisce come anche a livello regionale l’impegno debba essere il medesimo.

Lo Spi Cgil, infine, sottolinea come tra i contenuti del “Patto per il lavoro” sottoscritto con la Regione, si presti attenzione tra gli altri ai temi del welfare e della sanità, e come le risorse impiegate debbano permettere di non scaricare ulteriori costi su lavoratori e pensionati. Lo Spi e la Cgil continueranno a chiedere il rispetto di quegli impegni e, come nel caso in questione, il superamento di discutibili casistiche che (a “pensare male”) servono solo a fare cassa.

Spi Cgil

territorio di Forlì

guarda anche...

CGIL CISL UIL : esito incontro comitato di distretto su emergenza socio sanitaria

Si è tenuto questa mattina il Comitato di distretto del comprensorio forlivese, convocato con urgenza …