Un aiuto per pagare l’affitto – E’ aperto il bando del Comune di Forlì

 

 

DOCUMENTI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Per il bando locazione 2021 si dovrà presentare:

  • Documento d’identità valido
  • Carta o permesso di soggiorno
  • Contratto di locazione REGISTRATO
  • Certificazione Isee 2020 o 2021
  • IBAN dell’inquilino
  • IBAN del proprietario SOLO IN CASO DI MOROSITÀ
  • Redditi 2020 in caso di INATTENDIBILITÀ (cioè quando l’Isee risulti inferiore al canone annuo di affitto)
  • Ricevute affitto da gennaio a dicembre 2020 oppure certificazione del proprietario con documento d’identità del proprietario che attesti di essere in regola con il pagamento del canone nell’anno 2020
DOCUMENTI PER LA PRESENTAZIONE DEL BANDO COVID

Oltre ai documenti sopra descritti

CONTRATTO DI AFFITTO ACER REGISTRATO

BUSTE PAGA 2020 dei mesi di MARZO, APRILE E MAGGIO E BUSTE PAGA 2019 dei mesi di MARZO, APRILE E MAGGIO

guarda anche...

Assemblea territoriale CGIL Forlì

10 Giugno 2022: Assemblea Territoriale Delegati/e e Attivisti/e CGIL

«Le disuguaglianze sono il risultato di trent’anni di politiche di neoliberismo-come ha ricordato la Segretaria Generale Maria Giorgini, che ha aggiunto-vi è l’urgenza di una riforma complessiva del mercato del lavoro, per ridurre la precarietà, e di una riforma fiscale». In Italia vi sono persone che pur lavorando guadagnano meno di 10.000 euro l’anno, su questa situazione la Segretaria Generale CGIL Forlì ha sottolineando l’importanza della contrattazione collettiva, nazionale e territoriale, la necessità di eliminare i contratti pirata e di ridurre le tipologie di contratto applicabili, tutto al fine di continuare la lotta al precariato.