La CGIL di Forlì apre dal 1 febbraio 2022 alla Camera del Lavoro di Via Pelacano 7 lo “Sportello Orientamento Migranti”

La CGIL di Forlì apre dal 1 febbraio 2022 alla Camera del Lavoro di Via Pelacano 7 lo “Sportello Orientamento Migranti”.

cliccando qui – il volantino in altre lingue 

Lo sportello si aggiunge ai servizi per i migranti già in essere in  CGIL e vuole sopperire ad una mancanza sempre più evidente sul territorio di punti informativi per una parte significativa della popolazione che vive grandi incertezze e difficoltà relative allo status di migrante come anche rispondere alle tante lavoratrici e lavoratori, pensionate e pensionati iscritte/i alla CGIL per fornire un servizio sempre più accogliente e specialistico.

Infatti oltre a tutte le informazioni relative a permessi di soggiorno, flussi e visti d’ingresso, ricongiungimenti familiari , test per la lingua italiana che già vedevano un servizio attivo tramite il Patronato INCA, lo sportello aggiunge un orientamento rispetto alle tante difficoltà che vive una persona migrante fornendo un’attività di mediazione culturale e conoscenza della  rete dei servizi pubblici, privati e sociali del territorio forlivese. Opportunità spesso sconosciute a chi arriva da lontano, non ha padronanza della lingua italiana e spesso non ha una rete familiare di supporto.

Lo sportello sarà gestito da Sashka Manoleva e sarà accessibile dal 1 febbraio nelle seguenti modalità: senza appuntamento il lunedì mattina, il mercoledì pomeriggio e il sabato mattina e su appuntamento assieme ad INCA CGIL per la predisposizione e l’inoltro delle pratiche nei pomeriggi del lunedì del martedì e del giovedì.

In aggiunta il martedì pomeriggio sarà possibile accedere per gli iscritti e le iscritte alla CGIL e su prenotazione alla consulenza legale dell’Avvocato Andrea Ronchi relativa al diniego dei permessi di soggiorno, visti e nulla osta, all’assistenza legale per espulsioni  e respingimenti e in generale per cittadini italiani e stranieri alla tutela per questioni penali.

Assieme a Sashka Manoleva adatteremo questo sportello “Orientamento migranti” alle esigenze e ai bisogni che riscontreremo nel colloquio diretto con le persone con l’obiettivo di fornire un servizio utile a chi è presente sul territorio,  e alle politiche di integrazione che a nostro avviso  passano anche dalla conoscenza delle regole, dei diritti e dal rispetto delle differenze.

Segr.Gen CGIL Forlì Maria Giorgini

Responsabile Politiche Migranti CGIL Serena Balzani

 

Forlì 29 gennaio 2022

guarda anche...

Prestazioni EBER e SAN.ARTI.

Prestazioni EBER e SAN.ART. per artigiani dipendenti, accedi a contributi e al piano sanitario.