Ancora su MARTAC…

Nell’ultimo anno si sono susseguiti una serie di comunicati stampa per sollevare l’attenzione sulla modalità di gestione di un’azienda del forlivese: La Martac s.r.l dove riveste l’incarico di direttore amministrativo il Dott. Bruno Biserni.

Abbiamo denunciato la scelta unilaterale di licenziamenti senza giustificato motivo di 3 lavoratori, colpevoli solo di avere le retribuzioni più alte …. e non si è neppure avuto il coraggio di comunicare loro la procedura di licenziamento …….abbiamo denunciato più volte ritardi nei pagamenti delle retribuzioni correnti …. abbiamo denunciato il mancato rispetto delle tempistiche previste nelle soluzioni che i lavoratori aveva “accettato” al fine di evitare le vie legali …… abbiamo denunciato atteggiamenti discriminatori rispetto a lavoratori in stato di difficoltà non solo economica, sempre per ritardi ingiustificati del pagamento della retribuzione anche quando questo era a carico Inps……..abbiamo denunciato ritardi nei saldi di spettanze dovute in caso di contratto scaduto……

Ancora oggi vogliamo evidenziare come: manchi il rispetto di impegni presi e siglati davanti alla DPL,…… ci siano casi di trattamenti di fine rapporto ancora pendenti da luglio del 2015, ……vengano emessi assegni non coperti per poter far slittare il pagamento di ancora qualche giorno…..cos’altro dobbiamo denunciare affinché si cambi atteggiamento nei confronti di chi lavora e di chi ha lavorato rispettando i propri doveri contrattuali?

Sicuramente la classe dirigente di quest’azienda dovrebbe ripensare al proprio modo di fare impresa e al senso di responsabilità che ne deriva, ponendosi come obbiettivo minimo il rispetto delle persone e della loro dignità.

 

guarda anche...

Elezioni RSU Plastic Tecnology

Si è svolta ieri la votazione per l’elezione della RSU della Plastic Tecnology, azienda del …