Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo gli alunni delle scuole medie inferiori e superiori

La domanda va presentata esclusivamente on line attraverso Er-Go Scuola dal 06/09/2021 al 26/10/2021 Possono accedere al beneficio della fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo gli alunni delle scuole medie inferiori e superiori le cui famiglie presentino un Isee inferiore o uguale a  € 15748,78. Possono accedere alla …

approfondisci

FEDERCONSUMATORI, SALTA SU: bus e treni regionali gratuiti per gli studenti under 19. Dal 25 agosto è attiva la piattaforma per la richiesta dell’abbonamento

Dal 25 agosto è attiva la procedura online necessaria agli studenti under 19 residenti in EmiliaRomagna iscritti alle scuole secondarie di II°grado statali, paritarie e istituti di formazione professionale per ottenere l’abbonamento gratuito per il percorso casa-scuola (bus e treni).L’abbonamento annuale gratuito, valido dal 1/09/21 al 31/08/22, andrà richiesto esclusivamente …

approfondisci

Aperto il confronto con il Comune di Predappio sulla chiusura scuola materna Santa Rosa: salvaguardare dipendenti e garantire il servizio

Le Organizzazioni Confederali e di Categoria Cgil, Cisl e Uil, venute a conoscenza a mezzo stampa della chiusura del servizio di Scuola Materna “Santa Rosa”, dispiaciuti di non aver avuto occasione di un confronto preventivo con l’amministrazione comunale hanno chiesto un incontro al Sindaco, finalizzato a comprendere le motivazioni e …

approfondisci

Verifica reddituale da parte di INPS dei titolari di prestazioni assistenziali

da incaer.it VERIFICA REDDITUALE DA PARTE DI INPS DEI TITOLARI DI PRESTAZIONI ASSISTENZIALI L’Inps con Messaggio n.2756 del 28/07/2021, comunica le modalità di verifica reddituale dei titolari di prestazioni assistenziali legate al reddito (pensione e assegno di invalidità civile, assegno sociale) che non hanno presentato la dichiarazione dei redditi all’Amministrazione finanziaria e non …

approfondisci

2 Agosto 1980: la strage degli innocenti

di Ilaria Moreo da collettiva.it Il più grave atto terroristico dell’Italia del dopoguerra si consuma nella stazione ferroviaria del capoluogo emiliano: 85 morti, oltre duecento feriti Il 2 agosto 1980 alle 10 e 25, nella sala d’aspetto di seconda classe della stazione di Bologna, affollata di turisti e di persone in partenza …

approfondisci