Il Buon Natale alla MARTAC…

MARTAC: Dopo i licenziamenti illegittimi di 3 lavoratori avvenuti nel mese di agosto (senza che fossero almeno stati annunciati), adesso il gruppo dirigente si appresta a dare il Buon Natale ai propri dipendenti (ed ex) senza erogare stipendi e tredicesime.
La scelta effettuata evidenzia inoltre come la discriminazione sia strada PERSEGUITA; infatti il Dott. Biserni “elargisce” lo stipendio di ottobre a chi è in servizio…… dimenticandosi un lavoratore in malattia (!!!!!) e un giovane lavoratore a cui è scaduto il contratto di apprendistato alla fine di novembre (!!!!).

Ancora una volta la “classe dirigente” di Martac si distingue per la mancanza di attenzione ai diritti minimi dei lavoratori.

Dopo la ricerca di soluzioni per via bonaria, troppo spesso disattese, siamo oggi obbligati a scegliere, anche per ottenere la propria retribuzione, la via legale.

E anche quest’anno non sarà un Buon Natale per tutti. …..

Antonella Arfelli
Segr. Gen. Filctem Cgil Forlì

guarda anche...

Uffici Sunia Forlì-Cesena chiusi dall’8 al 10 luglio

Uffici Sunia Forlì-Cesena chiusi dall’8 al 10 luglio