Fabio Torelli nuovo Segretario Generale FIOM CGIL di Forlì.

L’Assemblea Generale della FIOM CGIL di Forlì ha eletto con il 90,7% dei consensi Fabio Torelli Segretario Generale. Torelli sostituisce Giovanni Cotugno, che dopo otto anni alla guida della FIOM CGIL di Forlì è stato chiamato a nuovo incarico in FIOM CGIL Emilia Romagna. «Gli otto anni passati alla guida della FIOM di Forlì – commenta Giovanni Cotugno – sono stati caratterizzati prima da profondi processi di crisi e poi dalla ripresa nelle aziende metalmeccaniche forlivesi, dove la FIOM ha prima difeso i posti di lavoro e poi spinto sulla contrattazione aziendale, sia per aumentare le paghe che per migliorare le condizioni di vita e di lavoro all’interno delle fabbriche forlivesi, portando a casa numerosi risultati grazie alla determinazione dei lavoratori». 

La Camera del Lavoro di Forlì, dalla voce della Segretaria Generale Maria Giorgini, si complimenta con Fabio Torelli per il nuovo incarico e augura a Giovanni Cotugno un buon lavoro nella struttura regionale.

Il forlivese Fabio Torelli, classe 1975, iscritto alla FIOM dal 2010, è stato rappresentante sindacale alla Bonfiglioli riduttori, e funzionario FIOM dal 2014, ha seguito le piccole e medie aziende del territorio di Forlì; dal 2019 è entrato a far parte della Segreteria della FIOM di Forlì, con l’incarico di organizzatore. Con la giornata di oggi assume l’incarico di Segretario Generale della FIOM CGIL di Forlì e afferma «Sono felice per questo nuovo incarico, da domani lavorerò per guadagnarmi la fiducia che mi è stata data. Non finirò mai di ringraziare Giovanni Cotugno per il lavoro che ha fatto alla FIOM di Forlì e gli auguro ti ottenere altrettanti successi nel suo nuovo incarico».

Si conferma così una guida solida nella categoria dei metalmeccanici forlivesi, con un Segretario Generale ed un gruppo dirigente, che saprà consolidare i risultati importanti degli ultimi anni, accrescendo sempre di più il valore della CGIL nella rappresentanza e nella contrattazione, tra le lavoratrici e i lavoratori.

guarda anche...

Rinnovo contratto aziendale alla Fiorini Industries.

E’ stato raggiunto un accordo per rinnovare il contratto aziendale alla FIORINI INDUSTRIES, ad oggi la quarta azienda metalmeccanica con i suoi 170 dipendenti, specializzata nella progettazione e produzione di prodotti termotecnici per il riscaldamento, il condizionamento e la produzione di acqua calda sanitaria ad alta efficienza.