Elezioni RSU Marcegaglia, la FIOM primo sindacato, altissima la partecipazione al voto

Si sono svolte tra ieri e oggi (14 15 ottobre 2020) le elezioni per il rinnovo
della Rappresentati Sindacali dello stabilimento Marcegaglia di Forlì.
Innanzitutto si segnala un’altissima partecipazione al voto dei lavoratori:
hanno votato 41 impiegati sui 46 dipendenti dell’azienda e 336 operai sui 386 dipendenti dello stabilimento, con un’affluenza complessiva pari all’87%

Tale dato, di gran lunga superiore rispetto a qualsiasi tipo di elezione che si
svolge in questo Paese, dimostra la rappresentatività del Sindacato dei
metalmeccanici e la voglia di partecipazione dei lavoratori, anche in un
periodo di disaffezione nei confronti della politica.
La FIOM ottiene 119 voti e risulta il sindacato più votato in azienda.

I metalmeccanici della Cgil esprimono anche il delegato più votato in fabbrica, con Ciani Simone che raccoglie 60 preferenze.

All’interno della fabbrica la Uilm-Uil si piazza al secondo posto con 104
preferenze espresse, al terzo posto si colloca l’USB con 101 voti mentre al
quarto la Fim-Cisl con 36 voti.
La FIOM ringrazia i candidati e tutti i lavoratori che, con il loro voto,
confermano la fiducia in un sindacato serio, coerente e determinato: andiamo avanti con l’obiettivo di migliorare le condizioni di lavoro all’interno dello stabilimento.

Forlì, 15 ottobre 2020
FIOM-CGIL
Territorio di Forlì

guarda anche...

Querzoli: Elezioni RSU nella storica azienda forlivese

COMUNICATO SINDACALE ELEZIONI RSU / RLS QUERZOLI S SRL   Alla Nuova Querzoli S srl, …