Crisi guppo icot: pagati gli stipendi arretrati del 2015

L’intesa raggiunta in Prefettura venerdì 12 febbraio e riconfermata mercoledì 24 febbraio, dopo diversi rinvii è stata rispettata, le lavoratrici ed i lavoratori del Gruppo Icot spa hanno ricevuto gli stipendi arretrarti di novembre, dicembre e la 13° mensilità, si può tirare un sospiro di sollievo.

Purtroppo i tempi di pagamento si sono allungati per problemi di comunicazione tra il Pool di banche e l’azienda.

Durante tutto il periodo siamo stati quotidianamente in contatto con le Istituzioni Locali che sono state parte attiva in tutta la vicenda.

Fiom, Uilm e i Lavoratori rimangono comunque preoccupati per il futuro.

Su nostra richiesta è stato convocato un tavolo al Ministero dello Sviluppo Economico per venerdì 11 marzo, in tale sede si cercherà di capire e verificare le prospettive future del Gruppo Icot.

guarda anche...

2022 Contratto integrativo Ditta Alpi Modigliana

Rinnovo contratto integrativo ALPI S.p.A.

Forlì, 21 Giugno 2022. Si sono svolte le assemblee di consultazione per l'approvazione del contratto integrativo della Ditta Alpi.La quasi totalità dei lavoratori e delle lavoratrici che hanno partecipato alle assemblee hanno espresso il voto favorevole alla firma dell’accordo che, riconosce miglioramenti economici e normativi a tutti i dipendenti ALPI S.p.A.