Biserno, Santa Sofia: commemorazione dei caduti in battaglia – le immagini –

BISERNO: il 12 Aprile del 1944 il sentiero di crinale fu teatro della battaglia più cruenta del grande rastrellamento d’Aprile.
Le formazione partigiane, in netta inferiorità numerica, affrontarono le soverchianti forze tedesche, nel tentativo di spezzarne la manovra avvolgente.
Undici partigiani si sacrificarono per permettere alla brigata partigiana di disperdersi e mettersi in salvo, di riorganizzarsi e continuare a combattere fino alla Liberazione del Paese.

Le immagini

[AFG_gallery id=’45’]

guarda anche...

Assemblea territoriale CGIL Forlì

10 Giugno 2022: Assemblea Territoriale Delegati/e e Attivisti/e CGIL

«Le disuguaglianze sono il risultato di trent’anni di politiche di neoliberismo-come ha ricordato la Segretaria Generale Maria Giorgini, che ha aggiunto-vi è l’urgenza di una riforma complessiva del mercato del lavoro, per ridurre la precarietà, e di una riforma fiscale». In Italia vi sono persone che pur lavorando guadagnano meno di 10.000 euro l’anno, su questa situazione la Segretaria Generale CGIL Forlì ha sottolineando l’importanza della contrattazione collettiva, nazionale e territoriale, la necessità di eliminare i contratti pirata e di ridurre le tipologie di contratto applicabili, tutto al fine di continuare la lotta al precariato.