Home / Federazioni di Categoria / Residenza al Parco: inaccettabile la decisione unilaterale dell’azienda di applicare un contratto “pirata” che va a peggiorare le condizioni dei lavoratori

Residenza al Parco: inaccettabile la decisione unilaterale dell’azienda di applicare un contratto “pirata” che va a peggiorare le condizioni dei lavoratori

RESIDENZA AL PARCO

Le scriventi OO.SS. hanno tenuto nella serata del 28/06/17, un’assemblea sindacale, nel parcheggio antistante la residenza sanitaria “AL PARCO” del gruppo SANINVEST.

Ai sindacati è stato negato l’accesso all’interno dei locali, come invece previsto dalla L. 300/70, che prevede il diritto dei lavoratori a riunirsi in assemblea, in locali messi a disposizione dal datore di lavoro…

Sotto una pioggia battente è stato spiegato ai lavoratori il nuovo contratto di lavoro siglato il 12/04/17 da Sindacati autonomi: CIU, SNALV CONFSAL, CONFELP. La residenza applicava il CCNL ANASTE siglato dai Sindacati Confederali CGIL CISL e UIL, fino alla decisione di aderire, a partire dal prossimo 1 luglio al nuovo contratto.

Nella residenza “AL PARCO” ci sono posti in convenzione con l’AZIENDA USL, quindi gestiti con denaro pubblico, a maggior ragione per le OO.SS di categoria è inaccettabile la decisione unilaterale dell’azienda di applicare un contratto “pirata” che va a peggiorare le condizioni dei lavoratori, ciò comporta:

  • AUMENTO DELLE ORE SETTIMANALI DA 38 A 40

  • PRIMI 3 GIORNI DI MALATTIA PAGATI LA META’

  • PERIODO DI CONSERVAZIONE DEL POSTO DI LAVORO PER MALATTIA, CHE DA 180 GG. IN UN ANNO SOLARE VA A 120 GG NEGLI ULTIMI 3 ANNI

  • PERMESSI RIDOTTI DA 51 ORE ANNUALI A 26 ORE ANNUALI.

Le OO.SS di categoria stanno raccogliendo le firme dei lavoratori che DIFFIDANO la residenza “AL PARCO” dall’applicare il contratto pirata firmato da sindacati autonomi che non rappresentano i lavoratori del settore socio – sanitario.

Continueranno azioni di contrasto per garantire i diritti dei lavoratori.

Forlì, 29.06.2017

 

guarda anche...

Piazza Saffi vietata alle manifestazioni che si richiamano al fascismo

Apprendiamo dai giornali della decisione da parte della Giunta Comunale di Forlì, di non concedere …