Home / Federazioni di Categoria / Paride Amanti entra nella nuova segreteria della Cgil Emilia Romagna:

Paride Amanti entra nella nuova segreteria della Cgil Emilia Romagna:

Dopo la rielezione di Luigi Giove a segretario generale della Cgil regionale avvenuta il 21 novembre 2018 al XII congresso della Cgil ER, l’Assemblea generale della Cgil Emilia Romagna è tornata a riunirsi oggi presso il Centro congressi Ca’ Vecchia.

Alla presenza del segretario generale della Cgil nazionale Maurizio Landini, che ha concluso i lavori della giornata, Luigi Giove ha sottoposto a voto segreto l’elezione della segreteria. I votanti sono stati 205 (su 239 aventi diritto, pari a l’85,8%); 157 favorevoli (il 76,6% dei votanti), 42 contrari (20,5%) e 6 astenuti (2,9%).

Sono stati riconfermati segretari regionali Marina Balestrieri, Mirto Bassoli e Fiorella Prodi. Entrano Paride Amanti, Massimo Bussandri e Veronica Tagliati.

Paride Amanti è nato a Predappio (FC) il 24 luglio del 1963. Inizia il suo percorso sindacale nel 1984 come delegato Filcams della Coop Mercurio Romagnolo Conad. Nel 1990 entra nel gruppo dirigente della Camera del Lavoro di Forlì con l’incarico di responsabile di zona della Val Montone fino al 1993, anno in cui viene eletto nella segreteria della Fiom di Forlì, categoria di cui diventa segretario generale nel luglio del 2001. Contestualmente assume l’incarico di segretario confederale della Camera del Lavoro con delega alla sicurezza sul lavoro e politiche industriali. Nel 2009 viene eletto segretario generale della Fillea di Forlì. Dal 12 marzo 2012 assume l’incarico di segretario generale della Camera del Lavoro di Forlì.

Massimo Bussandri è nato a Parma l’11 novembre 1969. Di Salsomaggiore Terme. Laureato in Giurisprudenza. In gioventù è corrispondente di alcune testate locali e poi dipendente stagionale di un albergo termale pubblico. Si avvicina alla Cgil a metà anni Novanta e nell’ottobre 1999 è chiamato a far parte della segreteria territoriale della F.P. (responsabile della Zona di Fidenza). A gennaio 2008 passa alla Flai, come segretario della Zona di Fidenza e responsabile della contrattazione agricola a livello provinciale. Nel 2012 viene eletto nella segreteria confederale di Parma (con assegnazione delle deleghe all’organizzazione e ai rapporti con i servizi, alle politiche dell’immigrazione e integrazione e alla sicurezza) e nel gennaio 2013 viene eletto segretario generale della Cgil di Parma

Veronica Tagliati, ferrarese, classe 1971, inizia l’attività sindacale giovanissima entrando a far parte della Flai Cgil di Ferrara nel gennaio 1996, dopo alcune stagioni alle dipendenze della CiCo Scarl di Tresigallo. Viene poi eletta nella segreteria della categoria nel 2001, con la delega all’organizzazione. A marzo 2006 entra in Filcams Cgil di Ferrara diventandone segretaria generale nel successivo mese di giugno, incarico che ricoprirà sino a settembre 2010, anno in cui entra in Filcams Cgil Emilia Romagna. Da gennaio 2010 guida la categoria del terziario, turismo e servizi della Cgil ER, che in questi anni è divenuta la prima categoria degli attivi della Cgil regionale.

Giove ha affermato che “dopo la grande manifestazione nazionale di Cgil, Cisl e Uil a Roma del 9 febbraio scorso, terremo un’altra iniziativa unitaria a marzo in Emilia Romagna sulle prospettive di sviluppo di questa regione, per rilanciare gli investimenti infrastrutturali che riteniamo necessari e non più rinviabili”.

Riguardo al percorso che ha portato all’elezione odierna della segreteria regionale, Giove ribadisce che “il consenso raggiunto sulla proposta avanzata permette di rappresentare la complessità dell’insieme dell’organizzazione, mettendo la segreteria appena eletta nelle condizioni di operare con competenza e autorevolezza”.

UFFICIO STAMPA CGIL EMILIA ROMAGNA
Florinda Rinaldini

Bologna, 21 febbraio 2019

guarda anche...

NIdiL: Assegni al nucleo familiare anche per i lavoratori somministrati in disponibilità

La Cassazione condanna l’Inps e dà ragione a NIdiL Cgil e Inca Cgil Roma 21 …