Maurizio Landini è il nuovo Segretario Generale della CGIL

Con il 92,7% del consensi da oggi Maurizio Landini è il nuovo Segretario generale della Cgil. Accanto a lui una segreteria parzialmente rinnovata con una novità importante, Vincenzo Colla e Gianna Fracassi che già facevano parte delle segreteria confederale, assumono l’incarico di vice segretari. Insieme a loro Nino Baseotto, Rossana Dettori, Roberto Ghiselli, Giuseppe Massafra e Tania Scacchetti e due nuovi ingressi, Ivana Galli, segr.gen. Flai-Cgil Nazionale e Emilio Miceli, segr. gen. Filctem-Cgil Nazionale

guarda anche...

Cum grano salis: buon senso e tanta attenzione quando si parla di un Servizio pubblico che si occupa della parte più fragile e debole della società

La vicenda degli affidi illeciti di minori nella Val D’Enza, nella quale sono coinvolti, tra …