Home / News / Forlì 23/24 Novembre – Convegno: Il futuro della Tecnica. Il futuro del Lavoro

Forlì 23/24 Novembre – Convegno: Il futuro della Tecnica. Il futuro del Lavoro

Convegno
Il futuro della Tecnica. Il futuro del Lavoro.
Forlì – venerdì 23 / sabato 24 novembre 2018
c/o ITIS G. Marconi – Viale della Libertà, 14 – Forlì
–  scarica la locandina

 

 

Il convegno è rivolto a imprese, università, scuole secondarie e cittadini. Per quanto riguarda il mondo della scuola: la tematica è coerente con le priorità del Piano Nazionale di formazione docenti 2016_19. Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

E’ gradita la prenotazione. La richiesta di iscrizione può essere inviata via mail a segreteria@nuovaciviltadellemacchine.it.
Per informazioni: info@nuovaciviltadellemacchine.it oppure telefonare al: 3356372677

Registrazione

Saluti introduttivi

  • Roberto Camporesi – Presidente Associazione Nuova Civiltà delle Macchine
  • Lubiano Montaguti – Vice Sindaco Comune di Forlì
  • Luciano Resciniti – Responsabile UniCredit Private Banking area Centro-Nord Intervento

 

Intervento di apertura

  • Enrico Giovannini – Professore ordinario di Statistica Economica – Dipartimento di Economia e Finanza (DEF) Università di Roma “Tor Vergata” – portavoce ASviS – membro della commissione ILO “Global Com-mission on the Future of Work”
    “Quale futuro per il lavoro?” – Intervento in video conferenza
Venerdì | 23 novembre 2018
16:00 | 22:30

1° sessione. 16-17,30
La scienza, la tecnica e il lavoro.

  • Pietro Greco – giornalista scientifico – scrittore – collaboratore di RAI Radio 3 Scienza
    “Scienza, tecnologia e lavoro. Un futuro senza lavoro o un futuro senza fatica?”
  • Franco Callegati – Università di Bologna – Dipartimento di Informatica – Scienza e Ingegneria – Direttore Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale – CIRI ICT
    “IOT, Robot, AI ,Big-Data, ecc.. Cosa sono, cosa diventeranno, come potranno cambiarci la vita”
  • Gabriele Marzano – Regione Emilia-Romagna – Servizio programmazione delle politiche dell’istruzione, della formazione, del lavoro e della conoscenza.
    “AI e trasformazioni del mercato del lavoro”

Intervallo: 17,30 – 17,45

2° sessione. 17,45 – 19,15
Robot, internet delle cose, intelligenza artificiale, ecc.. Come sta cambiando e cambierà il lavoro nel mondo manifatturiero e dei servizi nell’ambito dei processi di globalizzazione in atto?

  • Alberto De Toni – professore di Ingegneria Economico-Gestionale e Rettore presso l’Università degli Studi di Udine. Segretario Generale della CRUI Conferenza dei Rettori delle Università Italiane
    “Uomini 4.0- Ritorno al futuro. Creare valore esplorando la complessità.”
  • Luca Beltrametti – Dipartimento di Economia – Università di Genova
    “Le trasformazioni del lavoro nel mondo manufatturiero”
  • [da definire]
    “Le trasformazioni del lavoro nell’ambito dei servizi. Le peculiarità delle trasformazioni in ambito bancario.”

Pausa cena: 19,30 – 20,30

Sessione serale. Ore: 20,30- 22,30
Lavoro, innovazione e gestione del cambiamento: cosa cambia nelle quantità e qualità del lavoro? Creazione di valore e valorizzazione del lavoro: quali trasforma-zioni delle relazioni industriali e con quali regole del gioco?

Momento di confronto tra rappresentanti delle forze sociali.

Coordina: Paola Cicognani – Direttrice Agenzia Regionale per il Lavoro Emilia-Romagna

  • Eros Andronaco – Vice Presidente di FEDERMANAGER
  • Giuliano Guietti – Presidente IRES Emilia-Romagna – CGIL
  • Graziano Rinaldini – Direttore Generale Fomula Servizi
  • Davide Stefanelli – Vice Presidente VEM Sistemi
  • Lorenzo Zanotti – Direttore Amministrativo – Socio Fondatore di Gala srl – Presidente CNA FC

 

Sabato | 24 novembre 2018
09:00 | 13:00

3° sessione. 9,00 – 10,30 
Come cambia il lavoro nella società post-industriale e quale impatto sulla cultura d’impresa? Competenze, modelli organizzativi, attitudini alla collaborazione, relazioni industriali e politiche industriali per facilitare l’innovazione

  • Federico Butera – Professore Emerito di Sociologia dell’organizzazione e Scienze dell’Organizzazione
    “La progettazione partecipata di sistemi socio-tecnici in rete. Competenze, modello organiz-zativi, cultura d’impresa” 
  • Enzo Rullani – Strategie di impresa ed Economia e gestione della conoscenza presso la Facoltà di Eco-nomia dell’Università Ca’ Foscari di Venezia
    “Riflessività, intraprendenza, condivisione: il nuovo ruolo del lavoro e delle persone nella rivoluzione digitale in corso” 
  • Fabrizio Onida – Professore ordinario di Economia internazionale presso l’Università Bocconi dal 1983. E’ Presidente del CESPRI – Centro di Ricerca sui Processi di Innovazione e Internazionalizzazione
    “Cultura d’impresa e innovazione. Come sostenere i comportamenti virtuosi. Politiche pub-bliche per la crescita dimensionale e competitiva dell’impresa”

 

Intervallo: 10,30 – 10,45

4° sessione. 10,45 – 12,15 
Lavoro e società. Il tempo di lavoro e la distribuzione della ricchezza. Alienazione, auto-realizzazione e ozio

  • Nicola Costantino – Docente di ingegneria economico gestionale presso il Politecnico di Bari
    “Sostenibilità ambientale e sociale: le sfide della quarta rivoluzione industriale”
  • Stefano Toso – Scienza delle finanze – Dipartimento di Scienze Economiche – Università di Bologna
    “Politiche attive per il lavoro, contrasto alla povertà e reddito di cittadinanza”
  • Andrea Cerroni – Sociologo della conoscenza e della sua comunicazione – Università Milano-Bicocca
    “Ripensare il lavoro nella società della conoscenza”

guarda anche...

27 Novembre, Biblioteca comunale Forlì: proiezione del docu-film “Lama da giovane”